Arte & Luci a Filicudi

Marina                  Klemente
 
Sono sempre stata incline alle scelte estreme, ai luoghi poco frequentati dove "sentire" senza disturbi eccessivi, a volte all'emozione delle grandi folle che si muovono all'unisono.
Ricordo di aver osservato, fin dalla più tenera età, quanto l'umanità possa essere folle, con la stupida crudeltà e l'ottusa vanità che ci contraddistinguono. La prevaricazione è insita nella natura di ogni essere vivente e persino la vegetazione, quando può, tende a farlo.
A volte l'umanità è anche saggia, ed è tutto ciò in cui possiamo sperare.
Vivo da molto tempo a Filicudi, una remota isoletta della Sicilia, dove tutto può essere molto semplice o davvero complicato.
Di solito sono totalmente circondata e immersa nella natura (vivo e lavoro in Case-Grotta!) ma mi appassiona la fantascienza, e amo manipolare la materia che mi circonda, in questo luogo così speciale, sempre fonte di curiosità e di piacere per tutti noi.
Il mio lavoro si esprime attualmente nell'essenzialità naturalistico astratta delle mie "luci" ma anche attraverso una sorta di proto-realismo nelle opere di scultura.
Mi chiamo Marina Klemente e mi considero una cittadina del Mondo, il Mondo che verrà, un Mondo, spero, libero per tutti.